catene a bordo legge
Nuove leggi

Legge catene a bordo: quando scatta l’obbligo

Secondo la legge catene a bordo dal 15 Novembre al 15 Aprile è obbligo per tutti i cittadini di tenere le catene all’interno dell’auto o di installare, ove possibile, pneumatici invernali. La legge che è stata istituita ormai diversi anni fa ha permesso nel tempo di ridurre notevolmente i numeri di incidenti stradali dovuti alla presenza di ghiaccio o neve su strada.

Le catene da neve rappresentano infatti un ottimo supporto per le ruote nel periodo invernale, specialmente per chi attraversa strade di montagna, dove le temperature possono essere molto basse e non è difficile doversi ritrovare costretti a guidare su un manto ricoperto di neve, talvolta con tanto di nebbia che ostacola la visibilità.

Legge catene a bordo: sanzioni per i trasgressori

foto pneumatici invernaliChi non rispetta quanto imposto dalla normativa vigente rischia di vedersi applicata una multa che va dagli 80 agli oltre 300 euro. Tuttavia gli importi delle sanzioni possono variare da Regione a Regione così come è possibile che anche il periodo durante il quale occorre rispettare l’obbligo sia leggermente diverso da una città all’altra. Per questo, prima di tutto, è opportuno informarsi direttamente presso i propri enti regionali.

Il montaggio catene da neve è abbastanza semplice. Occorre:

  • Spegnere il motore dell’auto;
  • Assicurarsi che la macchina non possa muoversi;
  • Installare le catene sulle ruote motrici facendo passare le catene attorno alla ruota e ricongiungendo i ganci;
  • Fare un breve tratto a velocità limitata per assicurarsi che sia tutto a posto.

Una violazione può costare caro, meglio quindi non rischiare e provvedere in anticipo. In allternativa alle catene è possibile ricorrere alle ruote invernali. Ma dove acquistarle?

Munirsi di gomme auto invernali

Le gomme termiche invernali sono reperibili generalmente presso i rivenditori specializzati o presso gommisti che provvedono a montarle rapidamente. In alcuni casi è possibile acquistarle anche online a prezzi ridotti ma in questo caso verifica sempre prima se le gomme sono proprio quelle che fanno al caso tuo per non rischiare di fare un acquisto inutile.

Una volta comprate non bisogna però dimenticare che sarebbe bene sostituirle al termine della stagione invernale perché con l’arrivo dell’estate potrebbero essere soggette a usura in quanto non progettate per camminare con le alte temperature.

Se correttamente conservati gli pneumatici invernali possono durare anche per diversi anni e essere riutilizzati più volte. Questi richiedono soltanto il cambio due volte l’anno e sono più pratici per l’automobilista che quindi non deve esporsi al gelo per montare le catene. Se però si abita in città e le temperature non sono mai troppo basse è sconsigliato acquistare queste gomme più adatte invece ad ambienti più freddi.

Legge catene a bordo: Pneumatici all season

Diversi ancora dai pneumatici invernali sono gli pneumatici all season adatti alle basse temperature ma che possono essere tranquillamente utilizzati anche nelle stagioni più calde. Queste gomme permettono di non dover fare i cambi stagionali e sono generalmente individuali grazie alla dicitura pneumatici m+s.

Insomma, di scelte per rispettare la legge ce ne sono molte. Dalle catene ai pneumatici più adatti ogni auto deve essere in grado di potersi muovere nel rispetto della normativa vigente trovando la soluzione più adatta a ogni esigenza.